Cervello Rosa, Cervello Blu

Facciamo un CERVELLO BUDINOSO BLU (Giugno 2019).

Anonim
Gli uomini vengono da Marte e le donne vengono da Venere, giusto? Forse no. La ricerca suggerisce che queste differenze siano esagerate.

La maggior parte di noi pensa che il cervello delle donne sia orientato all'empatia mentre il cervello degli uomini gioca a morte quando devono interpretare ed elaborare le emozioni. Ma la verità è, in effetti, un po 'più caotica, nonostante ciò che afferma una ricerca.

La capacità di sentire ciò che gli altri sentono e intuire le loro emozioni dal linguaggio del corpo, dal tono della voce e da altri indizi indiretti non è solo qualcosa che le donne sono presumibilmente migliori rispetto agli uomini, ma una che riflette (alcuni ricercatori sostengono) le differenze nel cervello basate sul sesso. Tra i quadri di scienziati che lo studiano, il divario empatico è considerato una forte prova per "la differenza essenziale" tra il cervello femminile e maschile, vale a dire che il cervello femminile è bravo a simpatizzare e il cervello maschile ad usare il pensiero logico per classificare e analizzare il mondo.

Ecco il primo casino: le misure di empatia sono difficili da definire come una pozza di mercurio. Quando le domande riguardano ovviamente l'empatia (puoi facilmente capire se qualcuno è infelice ma facendo una faccia coraggiosa?) , le donne si classificano molto più in alto rispetto agli uomini. Ma quando i ricercatori smettono di compilare questionari e mettono soggetti in situazioni che mettono alla prova le loro capacità empatiche e logiche, gli uomini e le donne ottengono punteggi uguali

Perché i diversi risultati di diversi assetti sperimentali? La ricercatrice di psicologia Cordelia Fine dell'Università di Melbourne suggerisce che, poiché siamo tutti immersi nell'immagine della società del nostro sesso, un fenomeno consolidato chiamato "minaccia stereotipata" entra in gioco: quando ci ricordano gli stereotipi sul nostro sesso, razza o nazionalità, generalmente ci conformiamo a loro. (Le donne hanno chiesto di pensare al loro genere - "le ragazze non possono fare matematica" - prima che un test di matematica, ad esempio, faccia peggio di altrimenti.) Ciò potrebbe accadere con misure di empatia: quando si ricorda alle donne che il loro sesso è reputato essere empatici e uomini che sono zolle emotive, entrambi i sessi sono inconsciamente motivati ​​a dire che soddisfano questa aspettativa.

Anche la motivazione ha un effetto maggiore su molte abilità che sul sesso. Quando agli uomini è stato detto che le donne sono sessualmente attratte da uomini che sono in contatto con il loro lato femminile, hanno ottenuto punteggi più alti in termini di accuratezza empatica rispetto agli uomini che non hanno alimentato quella linea, hanno trovato uno studio del 2008 nel Journal of Personality and Social Psicologia . Alla domanda su quanto simpatizzano con le persone in difficoltà, prima di un test di lettura delle emozioni degli altri, gli uomini hanno fatto molto peggio delle donne, forse perché la domanda ha ricordato loro che i veri uomini non si immedesimano. Ma strofina la domanda di simpatia e invece offri $ 2 per le risposte corrette, e i sessi si comportano allo stesso modo. "Quando letteralmente paga per capire", come ha detto Fine nel suo meraviglioso libro del 2010 Delusioni di genere , "l'insensibilità maschile è stranamente facilmente superabile".

Uno dei miei esempi preferiti di come le nostre capacità emotive può essere incoraggiato o soffocato implica quanto le persone possano elaborare le relazioni degli altri dalle loro interazioni. Quando è descritto come un test di abilità sociali, gli uomini fanno qualcosa di peggio delle donne. Quando viene descritto come un test di "elaborazione complessa delle informazioni", gli uomini fanno meglio. Questo effetto stereotipo si estende anche alle aree cognitive. Numerosi studi hanno riportato che gli uomini sono meglio delle donne alla rotazione mentale o manipolano le immagini nella loro testa. Quando i ricercatori hanno descritto la rotazione mentale come legata al successo nell'ingegneria aeronautica e nell'ingegneria della propulsione nucleare, gli uomini hanno colpito le donne. Quando lo descrivevano come legato al disegno del vestito e alla cucitura a punto, la prestazione maschile precipitava e la rosa femminile.

Presumibilmente talenti sessuali come l'empatia e le immagini manipolanti nella nostra testa sono mutevoli come la luna. Dipende da come inquadra la domanda.

Il fatto che i talenti basati sul sesso come l'empatia e la rotazione mentale siano mutevoli quanto la luna ha implicazioni per gli studi sulle firme cerebrali che sottendono abilità emotive e cognitive. Poiché cambiare le cose come l'appartenenza al gruppo può cambiare le prestazioni, "questo implica che anche i correlati neurali saranno contingenti", mi ha detto Fine. "In altre parole, non hai necessariamente trovato" la "differenza di sesso nell'attivazione cerebrale" - hai trovato solo la firma cerebrale che accompagna prestazioni alte o basse in uno specifico contesto sociale. Se il neuroimaging trova differenze nel cervello di uomini e donne, non dovremmo essere troppo veloci per attribuire queste differenze al genere; potrebbe invece essere l'attività cerebrale correlata con "la lettura delle emozioni in modo accurato perché sei pagato $ 2 per risposta corretta".

Se le prestazioni sono così malleabili, perché non più studi riportano che le donne sono migliori degli uomini con un'abilità "maschile" e gli uomini meglio delle donne su una "femmina"? Si scopre che i bias di pubblicazione (cioè, studi che pretendono di scoprire alcuni fenomeni hanno più probabilità di essere pubblicati rispetto a quelli che non riescono a trovarne uno), che è comune in tutta la psicologia, "sono fortemente esacerbati nella ricerca di genere / sesso", ha trovato un documento del 2014 in Frontiers in Human Neuroscience , citando studi risalenti a 20 anni fa. Questo campo è "vulnerabile alla 'perdita' di risultati nulli", il che significa che gli studi che non trovano differenze nel sesso basate sul sesso hanno meno probabilità di essere pubblicati. "È più interessante trovare una differenza che non trovare alcuna differenza", ha sottolineato la neuroscienziata Melissa Hines dell'Università di Cambridge. Quindi 19 "i fallimenti nell'osservare una differenza tra uomini e donne non vengono riportati, mentre l'1 su 20 che trova una differenza di sesso è probabile che venga pubblicato". Ciò crea un'impressione fuorviante di ciò che gli esperimenti hanno trovato.

Anche studi anatomici di base, che si penserebbe avrebbe meno spazio per l'influenza sociale, può essere involontariamente prevenuto. Per fare un esempio, i resoconti popolari delle differenze sessuali nel cervello sostengono che le donne hanno un corpo calloso più grande (il fascio di fibre nervose che collega i due emisferi del cervello) rispetto agli uomini. Ma questo è probabilmente il risultato di una piccola dimensione del campione: gli studi di neuroimaging sulle differenze del cervello basate sul sesso di solito hanno solo una dozzina circa di partecipanti e quando misurate piccole differenze in piccole strutture in piccole dimensioni del campione "scoprire" differenze spurie "è tutto troppo facile, ha avvertito il neuroscienziato danese Mikkel Wallentin dell'Università di Aarhus. Ma lo stereotipo di una maggiore connettività cross-emisferica femminile è impossibile da rimuovere come una sbavatura dal vello.

È vero anche il contrario: studi che supportano le differenze del cervello basate sul sesso ottengono molta attenzione da parte dei media, come studio del 2014 Atti della National Academy of Sciences .Ha misurato le connessioni nel cervello di 949 giovani (di età compresa tra 8 e 22). In media, i cervelli maschili avevano una maggiore connettività all'interno di ciascun emisfero, mentre le femmine avevano una maggiore connettività tra gli emisferi cerebrali, hanno detto gli scienziati. Conclusione degli scienziati: i cervelli maschili sono ottimizzati per la comunicazione all'interno degli emisferi, dando loro un vantaggio in compiti specializzati come matematica superiore, mentre le donne sono ottimizzate per la comunicazione tra emisferi, permettendo loro di portare la loro famosa intuizione a sopportare quei fastidiosi compiti analitici. Non c'era una sbirciata sul fatto che tali differenze anatomiche, anche se vere, riflettessero non differenze innate, ma esperienze diverse nella vita di ragazzi e ragazze: praticare sport, seguire hobby diversi, essere trattati in modo diverso dalla società. "Lo studio non ha offerto alcuna informazione sulle origini evolutive della variabilità", ha detto Fine, ma "è stato presentato nella stampa popolare come prova che le differenze sessuali" hardwired "spiegano perché gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere." Dato che il cervello esaminato attentamente perché le differenze basate sul sesso hanno vissuto molti anni in società con messaggi chiari su cosa significhi essere un maschio o una femmina, sarà interessante vedere come i nostri cervelli cambiano come (o se?) gli stereotipi di genere diventano anacronismi.