La nuova legge si rivolge a guidatori eccessivamente contemplativi

GLI EROI DEL GHIACCIO 2- SCOMPARSO TRA I GHIACCI (Giugno 2019).

Anonim
Il Nuovo Galles del Sud, Australia si prepara ad attuare leggi basate su ricerche che dimostrano che guidare dopo aver meditato può essere altrettanto pericoloso come mandare messaggi nel traffico.

La legge "off with the fairies" -un solo titolo di lavoro-ha portato a più di 20 arresti durante il periodo di prova in corso. Le accuse sono poste in seguito all'incapacità dei detenuti di dimostrare "basi" sufficienti a seguito di una recente pratica di meditazione. Finora, la polizia ha dovuto affrontare un comportamento così indisciplinato da parte dei condannati come eccessivo abbraccio, gioia opulenta e trattamento estremamente gentile dell'ufficiale arrestante.

I criminali sembrano essere principalmente "tipi hippy", dice un ufficiale di polizia di Sydney, perso in "terra cuculo nuvola", che sono un pericolo per se stessi e gli altri sulla strada.

Se una persona condannata non è in grado di permettersi l'ammenda monetaria, lui o lei mantiene l'opzione di partecipare a una sessione di comunità destinata a insegnare la tecnica corretta per radicarsi seguendo qualsiasi esercizio meditativo. Questa tecnica promette di restituire individui fluttuanti a uno stato mentale più adatto all'immersione nel grande pubblico.

Meditatori e cittadini preoccupati possono trovare maggiori dettagli su questa nuova e importante legge qui.

Happy April Fools 'Day!