Una pratica di consapevolezza per i bambini in età prescolare che collega i bambini alla natura

The Third Industrial Revolution: A Radical New Sharing Economy (Potrebbe 2019).

Anonim
Una pratica per insegnare ai bambini in età prescolare le basi della consapevolezza attingendo agli elementi della natura.

Viviamo in un'epoca in cui è fin troppo facile sentirsi stressato e sopraffatto, e anche i bambini stanno sperimentando più spesso questi stati di disagio. Quando insegniamo la consapevolezza ai bambini, stiamo condividendo con loro modi abili di relazionarsi con i momenti di disagio e di sfida della vita. Quanto prima facciamo così nelle loro giovani vite, maggiore è l'opportunità di aiutarli a coltivare la capacità di recupero e sviluppare e perfezionare la loro pratica di mindfulness mentre maturano.

Quando insegniamo la consapevolezza ai bambini, condividiamo con loro modi abili di relazionarsi i momenti di disagio e di sfida della vita. Quanto prima facciamo così nelle loro giovani vite, tanto maggiore è l'opportunità di aiutarli a coltivare la resilienza e sviluppare e perfezionare la loro pratica di consapevolezza mentre maturano.

Questo approccio alla condivisione della consapevolezza attinge agli elementi della natura. Spesso, riflettiamo sulla bellezza e la serenità del mondo naturale là fuori,e trascuriamo la nostra bellissima natura. Questo esercizio introduce i bambini ai modi di vedere la forza e la bellezza della natura dentro di sé, offrendo una breve pratica per rilassare e osservare la loro esperienza.

Pratica di consapevolezza per i bambini in età prescolare: Sii come la natura

Quando andiamo fuori possiamo vedere e sento tante cose meravigliose. Cose come gli alberi, il vento, le nuvole e il sole.

In molti modi siamo come queste belle parti della natura, e per questo esercizio saremo come l'albero e il ventoe sole .

Il nostro corpo è come un albero. Cresce ed è forte.
Il nostro respiro è come il vento. Entra e esce.
E il sole è come la parte di noi che è calda e gentile.

Quindi abbassiamo o chiudiamo gli occhi e sediamo alti come un albero. Estendiamo le nostre mani e tendiamo le dita, come rami e foglie. Stringiamo insieme le dita e poi le lasciamo andare e le sentiamo oscillare, come se stessero soffiando nel vento.

E ora, con il vento che soffia, diventiamo come il vento e facciamo due grandi respiri lenti. Inspirando… ed espirando, espirando il vento. Inspirando… ed espirando, espirando il vento.

E ora il sole esce e scalda l'albero e il vento. Mentre brilla sull'albero, sentiamo il nostro corpo. Riesci a sentire le dita e sentire le dita dei piedi? Cos'altro puoi provare - solo notando?

E mentre il sole splende nel vento, sentiamo il nostro corpo respirare. Riesci a sentire il tuo ventre muoversi su e giù? Riesci a sentire l'aria che fluisce dentro e fuori dal tuo bel corpo?

E con il sole in alto nel cielo, illuminando e riscaldando il mondo intero, anche tu puoi riscaldare il mondo con la tua gentilezza!

Pensa a qualcuno che può usare un po 'di gentilezza, come tua sorella o fratello, o un amico o il tuo insegnante. E mentre pensi a loro, auguro loro "Possa tu essere felice", immaginandoli sorridenti come il sole.

Anche tu meriti la felicità. Quindi ora desideri te stesso, "Possa io essere felice" e sorridi come il sole.

E mentre sorridi come il sole, senti il ​​tuo corpo seduto alto come un albero e senti il ​​tuo respiro soffiare come il vento.

E poi dolcemente apri gli occhi e guardati intorno. Sei incredibile!

Questo web extra fornisce ulteriori informazioni relative a un articolo intitolato "Mindfulness in Preschool", pubblicato nel numero di dicembre di magazine.
© 2017 Scott Rogers. Tutti i diritti riservati. Questo esercizio si basa sul metodo SoBe Mindful, un insieme di pratiche sviluppate da Scott Rogers.

Il futuro dell'educazione: classi consapevoli

Che cosa fare se le scuole insegnano la gentilezza?