Rompere l'abitudine di interruzione

ilDragoParlante - Come interrompere un digiuno (Potrebbe 2019).

Anonim
Il tentativo di una mamma di notare i momenti in cui inconsciamente interrompiamo gli altri o permettiamo di essere inutilmente interrotti.

Ho aspettato che Opal, la mia bambina di sei anni, fosse completamente occupata La sua camera da letto prima di iniziare a scaricare la lavastoviglie.

Eppure, nel momento in cui ho fatto clic sulla porta della lavastoviglie aperta- "MAMMA!!"

mi diressi verso il corridoio e infilai la testa nella sua stanza- "Sì?"

"Posso fare uno spuntino?"

Le ho preso uno spuntino e sono tornato indietro nel corridoio per consegnarlo, facendo una nota mentale per abbassare gli snack dove può raggiungerli. Se il corridoio avesse una luce migliore, sono sicuro che saresti in grado di vedere le tracce dei nostri frequenti viaggi avanti e indietro nella stanza di Opal.

Le ho detto che sarei stata in cucina e che volevo davvero per scaricare la lavastoviglie prima di pranzo e prima che il bambino si svegliasse dal suo sonnellino. "Se hai bisogno di me", dissi, "per favore, scendi per il corridoio e parlaper me. Ma solo se è importante. Verrò a fare il check-in quando ho finito. "

Sono riuscito a malapena a svuotare l'argenteria-secondi dopo-quando," MAMMA! Ho bisogno di te! "

Mi precipitai a metà del corridoio e sussurrai:" Sono in cucina, tesoro! Vieni a parlare con me qui! "(La mia pronta risposta è stata perché non volevo che svegliasse il bambino.)

Ha urlato attraverso la sua porta chiusa," Cosa?! "

" Io non voglio che tu svegli il bambino! Puoi venire a parlare con me in cucina? "

" Ma ho bisogno di te! "

Certo, sarebbe stato più efficace entrare e parlarle di persona, ma ero determinato a fare il punto che avrebbe dovuto venire da mee, soprattutto, per farmi finire il mio tentativo tentato da Dio.La mia logica (non completamente pensata) era che avrei tenuto il mio terra e lei avrebbe davvero deciso se volesse / avessi bisogno di me abbastanza male da percorrere la distanza fino al punto in cui stavo fisicamente. Opal aveva preso l'abitudine di chiamare me e mio marito dall'altra parte della casa per cose umili, invece di venire dove noi dobbiamo chiederci. Abbiamo chiesto a lei ad naseum di venire da noi, per favore . Non a richieste di soffi . Abbiamo provato più e più volte a trasmettere a lei ciò che è degno di interruzione e ciò che non lo è. La mia teoria è che non può vederci e quello che stiamo facendo quando urla dall'altra stanza, nel suo sistema mondiale, non conta come un'offesa.

Non importa quello che sto facendo, quella cosa viene interrotto in media da 3 a 5 volte prima del completamento, senza discriminazioni. Ci sono giorni in cui ci vuole tutto il pomeriggio per pulire la toilette, un lavoro di 30 secondi. Quel giorno particolare della lavastoviglie, ero determinato a completare il mio compito senza soccombere alla nostra coreografia standard di interruzione.

Mi è venuto in mente in seguito, tuttavia, che NON ho comunicato il cambiamento delle mie percezioni con Opal e le mie aspettative appena sbocciate di lei. Avevo appena preso una decisione e ho ottenuto la mia applicazione di questa decisione.

Ancora una volta, ho sussurrato dal corridoio, "Dolcezza, io veramentevoglio finire quello che ho iniziato. Se hai bisogno di me, per favore, vieni da me. Altrimenti, ti controllerò fra cinque minuti. "Bene. Chiaramente comunicato. Mi diedi mentalmente il pollice in su e tornai in cucina prima che lei avesse la possibilità di intercettarla.

Presi il ritmo, spingendo le tazze da caffè nell'armadio, affrettandomi a finire prima della prossima interruzione, quando Opal arrivato in cucina.

"Mamma, era un'emergenza ." (Aveva bisogno di un drink.)A volte completa la mia giornata sentendomi come se il mio tempo fosse più di un mosaico di

tentativi frantumati in varie cose piuttosto che una raccolta di insieme diinteri.C'è molto da dire su questo scenario. Potrebbe essere quasi memorizzato ed eseguito per le generazioni future o per le major antropologiche come esempio dei disastri teatrali della natura umana, i drammatici tentativi di comunicazione non verbale che i genitori fanno. Momenti che hanno una motivazione decente e genuina ma che sono eseguiti in modo orribile. Sapevo tutto ciò che stava succedendo. Se mi fossi guardato da lontano, avrei confermato il mio comportamento ridicolo. Eppure, non potevo continuare come erano le cose, con le continue interruzioni.

Per abbatterlo, il mio desiderio di riuscire a portare a termine un compito dall'inizio alla fine non era infondato. A volte completa la mia giornata sentendomi come se il mio tempo fosse più un mosaico di

tentativi frantumati in varie cose piuttosto che una raccolta insieme diinteri momenti. Quando la mia compagnia principale ha meno di sette anni, finisco spesso la mia giornata con cervellotea, irascibile e pronta per un drink. Sembra che il mio QI sia calato, insieme alla mia consapevolezza. Il tutto è assolutamente faticoso.Ma c'è di più oltre al semplice inconveniente di

me .C'è anche il fatto che sembra fondamentale insegnare a mia figlia a rispettare che lì sono altre cose che vanno oltre la piccola bolla del suo essere.

Inoltre, viviamo in un mondo di continue interruzioni. (Anche quando ho scritto questa frase, ho ricevuto due messaggi di testo sul mio telefono che ho sicuramente guardato.) Uno dei grandi insegnamenti per la prossima generazione sarà quello di educarli sull'importanza di concentrarsi in questo mondo frammentato, di rimanere in attività e consentire ad altri di rimanere in attività fino al completamento.

In un articolo di Nicholas Carr nel Telegraph che studiava gli effetti frammentari di Internet, ha detto: "Quando siamo costantemente distratti e interrotti, il nostro il cervello non può forgiare le connessioni neurali forti ed espansive che danno carattere distintivo e profondo al nostro pensiero. I nostri pensieri diventano disgiunti, i nostri ricordi deboli. "

Bingo.

In poche parole, rincorrere la coda di una interruzione dopo l'altra ti rende meno capace di focalizzare, meno in grado di concentrarti e vedere un'idea, una conversazione o un compito attraverso all'estremità. Allo stesso modo, seguendo ogni pensiero che ti viene in mente durante la meditazione, ti sentirai completamente prosciugato e indisciplinato alla fine. L'opposto della consapevolezza.

In meditazione, l'istruzione è seguire il respiro. E quando sorge un pensiero, lo etichettate "pensando" e tornate al respiro. Per quanto sia allettante etichettare le interruzioni di Opal come "distrazione", ignorarle completamente e riprendere fiato, quell'applicazione non funziona se applicata a piccoli umani.

A Dio piacendo, ne avrò molti,

molti più anni di avere un figlio in casa mia. E, per quanto frustrante, l'interruzione è ciò che sonosupposti da fare - per trovare dove si inseriscono nello spazio. E ciò che i genitori sonosupposti da fare è dare feedback e creare confini in modo che i loro figli non si scatenino con interminabili interruzioni e intrusioni.Terry Carson, M.Ed., istruttore ed educatore genitoriale certificato, dice che i bambini imparano a piccoli passi. Il loro apprendimento ha più successo quando un genitore può ridurre le lezioni in pezzi gestibili. Ogni fase deve essere padroneggiata prima che venga insegnata la fase successiva. E non spetta al genitore decidere quando l'apprendimento dovrebbe essere padroneggiato. Spetta al bambino.

È importante essere pazienti e permettere ai bambini di andare al loro ritmo. Questo potrebbe richiedere alcuni giorni o alcune settimane. Carson incoraggia i genitori a evitare di fare commenti come

Quante volte devo dirti? e di vedere il tuo bambino pronto prima di passare alla prossima lezione di formazione.Ah sì. Probabilmente sarebbe una buona idea per me

pratica essere paziente con Opal mentre impara ad essere più paziente con me.Quando non praticiamo ciò che chiediamo ai nostri figli, l'ipocrisia crea una disconnessione tra loro e noi. (Opal controlla che il mio letto sia fatto per prima cosa al mattino, e molto prima che controlli per vedere se ha fatto il suo.) La modellazione per i nostri figli è il modo più ovvio per insegnare che tipo di comportamenti ci piacerebbe vedere più di in loro, e rende le nostre richieste semplici di loro si sentono molto più appropriate.

Quando guardate attraverso questo obiettivo, ci sono infiniti modi in cui potrei dare un esempio migliore di rimanere-il-corso in un giorno medio. Il mio telefono è chiuso quasi sempre e, devo ammetterlo, lo controllo quando sento l'onnipresente ding di un testo in arrivo, anche mentre siamo nel bel mezzo di una partita di Uno. Il telefono è grande. Ho persino preso l'abitudine di dare una rapida occhiata alla mia e-mail mentre ero in macchina a un semaforo rosso. Lei può vederlo dal sedile posteriore; lei può sentire la natura frivola che riempie il tempo di questo gesto. Ciò che può sembrare una piccola distrazione per me può essere percepito come qualcosa che rovina la mia attenzione e sintonizzazione con lei. Il

qualità del mio tempo.Ho persino preso l'abitudine di dare una rapida occhiata alla mia e-mail mentre ero in macchina al semaforo rosso.

L'intento originale di questo articolo era quello di sollevare la domanda di come impiegare genitorialità consapevole per addestrare mio figlio lontano dalla sua abitudine di interruzione.

Ma, chiaramente, quando guardo mentalmente a questo problema, il vero allenamento che deve accadere è il mio. E la vera domanda è come la pratica del

I essere più discernente di ciò che faccio (e non) consenta di penetrare il mio spazio in un particolare momento per offrire la sua guida e modellare le buone abitudini.Opal mi ha detto l'altro giorno, "Come mai sono sempre io quello che ha bisogno di imparare? Come mai sono l'unico in casa a mettersi nei guai? "

Forse avremmo miglior fortuna se Opal sentisse che ci siamo dentro

insieme . Potremmo notare i momenti in cui inconsciamente interrompiamo gli altri o ci lasciamo interrompere inutilmente, e forse potremmo farci una risata. Una cosa che ho imparato nei miei decenni su questo pianeta è che cambiare un'abitudine è molto più accessibile quando l'intera cosa è attenuata nell'accettazione della nostra imperfetta umanità - non quando un comportamento è richiesto in essere da un genitore frustrato (vero o interno)!Questo approccio offre anche maggiori opportunità per piccole celebrazioni:

Buon lavoro, Opale! Ho finito di scaricare la lavastoviglie senza interruzioni! Sediamoci sulla veranda sul retro con un ghiacciolo di lime e osserviamo i piccioncini che fluttuano nell'abete. E … buon lavoro, mamma! Hai appena superato i cinque semafori senza guardare il tuo telefono una volta! Un grande abbraccio è in serbo per te al nostro arrivo! Secondo la mia esperienza, il successo cresce molto più facilmente da un bambino che

già si sente fortunato.casa