5 Motivi per cui gli uomini dovrebbero iniziare a praticare la consapevolezza

Cómo aplicar ATENCIÓN PLENA en nuestra vida cotidiana por Ramiro Calle PARTE 1 (Potrebbe 2019).

Anonim
"C'è un'evoluzione in corso", dice Elisha Goldstein.

Dalla mia esperienza, il genere che è attratto in modo schiacciante dalla consapevolezza è le donne, gli uomini non sono così attratto da esso. Perchè è questo? Nei primi tempi, la più grande responsabilità dell'uomo era proteggere la tribù. I nostri cervelli sono stati creati per migliaia e migliaia di anni per proteggerci dalla vulnerabilità. Il problema con la consapevolezza per gli uomini è che la pratica di questo ci chiede di guardare verso e aprirsi alla vulnerabilità perché è lì che l'oro è . Ci viene anche chiesto di relazionarci ad esso in un linguaggio molto femminile come "calore", "tenerezza" e "gentilezza". Tuttavia, le minacce fisiche che gli uomini stavano proteggendo in passato, nella maggior parte dei casi, non sono più le minacce del giorno moderno. Ma il cervello non l'ha ancora capito e tratta la vulnerabilità emotiva come una minaccia, impedendo agli uomini di raggiungere veramente il nostro più alto potenziale umano.

Ma le cose stanno cambiando! C'è un'evoluzione in corso mentre più uomini stanno iniziando a vedere i benefici dell'integrazione della consapevolezza nella vita quotidiana.

Se sei un uomo o ne conosci uno, ecco cinque motivi per cui penso che gli uomini dovrebbero provare la consapevolezza.

1. Aumenta la Focus : George Mumford ha insegnato la consapevolezza dei Chicago Bulls e dei Lakers in rotta verso la loro serie di campionati. Lo psicologo dello sport Michael Gervais è entrato nello spogliatoio di Seattle Seahawks e ha insegnato loro la consapevolezza dando loro una spinta per la loro prima vittoria in Super Bowl. AETNA ha abbracciato il programma Mindfulness at Work®che migliaia di dipendenti hanno preso perché Mark Bertolini, l'amministratore delegato, conosceva il valore che poteva apportare alla loro organizzazione e ai clienti aziendali. Altre società come Google, Apple, Edmunds, McKinsey, Yahoo e molti altri ora hanno stanze di meditazione nei loro uffici). Ora l'esercito è a bordo per mantenere la calma e concentrarsi sul campo.

Questo non dovrebbe sorprendere, quando pratichiamo intenzionalmente e ripetiamo di prestare attenzione a un obiettivo di consapevolezza, naturalmente, ne conseguirebbe che staremmo sempre meglio a prestare attenzione a ciò che conta.

2. Migliora le prestazioni : in genere, se siamo in grado di concentrarci meglio, ciò aumenterebbe le nostre prestazioni, come è evidente dall'integrazione della presenza mentale negli affari e nello sport. Uno studio nel Journal of Occupational Healthha dimostrato che il programma Mindfulness at Work®ha consentito di risparmiare 69 dipendenti alla settimana in termini di produttività. In un mondo in cui siamo addestrati al multitasking con un'attenzione continua e frammentata, è una pista scivolosa per confonderci tra ciò che è urgente, importante e ciò che non lo è. Cosa c'è di più importante, la notifica di Facebook sul telefono o il progetto di fronte a me? È il recente aggiornamento del punteggio sportivo o ascolto il mio collega? Il mio cervello sembra schierarsi con gli aggiornamenti, ma in realtà è probabilmente il meno urgente e importante.

Non c'è nulla di mistico sul perché possiamo essere più efficaci in ciò che facciamo se ci stiamo allenando per prestare attenzione a ciò che conta più e più volte.

3. Costruire l'intelligenza emotiva : l'intelligenza emotiva ha dimostrato di essere una pietra miliare della leadership efficace (per non parlare di una componente essenziale della salute mentale e delle relazioni sane). Se proteggiamo costantemente contro la vulnerabilità, indovina un po '? Stiamo anche proteggendo il decisore più critico del nostro cervello: le nostre emozioni. Il cervello prende decisioni basate sul nostro stato emotivo per la maggior parte del tempo, quindi non vogliamo essere all'oscuro di ciò che sta accadendo nel nostro mondo interno. Il nostro cervello va particolarmente in tilt quando si parla di incertezza e paura. La consapevolezza ci insegna come approcciare queste emozioni scatenanti in un modo particolare in modo che non solo non abbiamo risposte ottimali, ma le emozioni stesse diventano i nostri più grandi insegnanti. È incredibilmente importante inclinarsi e iniziare a curiosare sulle nostre vite emotive, comprendere le informazioni che stanno trasmettendo e sviluppare il coraggio di abbracciare la vulnerabilità.

Nel fare questo iniziamo a sentirci più radicati, più forti e accendiamo un senso di fiducia e di fiducia in se stessi.

4. Be a Better Lover : La pratica di prestare attenzione, di proposito, ha anche a che fare con l'ottenimento sempre migliore di sintonizzarsi con altre persone nella nostra vita. C'è molta insoddisfazione che si verifica nelle relazioni perché le persone non sono sintonizzate sui bisogni l'una dell'altra. Mentre impariamo a focalizzare e coltivare l'intelligenza emotiva, costruiamo anche la forza dell'empatia. Questa è l'abilità di metterti nei panni del tuo partner e capire meglio i suoi bisogni. Puoi imparare ad essere meno difensivo, più ricettivo, un ascoltatore migliore e più fisicamente presente e reattivo, il che rende anche una vita sessuale migliore. L'insula è una parte del cervello che ci rende più capaci di sintonizzarci con le sensazioni del nostro corpo. Abbiamo imparato molto tempo fa (9 anni per essere precisi) che la consapevolezza è correlata con una più ampia insula. In questo caso, più grande è meglio.

Man mano che impariamo come sintonizzarci nei nostri corpi e sono più presenti per i nostri partner, è più probabile che ognuno soddisfi i loro bisogni emotivamente e fisicamente. Se non sei in una relazione, questo è positivo per il futuro e una ragione fantastica per iniziare a praticare.

5. Fiducia dei treni : è bello essere sempre più bravi in ​​qualcosa. Lo abbiamo sperimentato tutti camminando, parlando e guidando un'auto (in un modo o nell'altro). Questa è una parte del cervello che registra le procedure nella vita e diventa più forte mentre pratichiamo. Questo non è diverso. In Valori anomali,Malcolm Gladwell ha notato che occorrono 10.000 ore per sperimentare la vera padronanza. Cosa succederebbe se tu potessi migliorare sempre di più a tutti i benefici della consapevolezza consapevole? Possiamo imparare a sperimentare più fiducia con la nostra concentrazione, le prestazioni, l'intelligenza emotiva e nelle nostre relazioni. Naturalmente, mentre pratichiamo e ripetiamo intenzionalmente tutto ciò, i cambiamenti che sperimentiamo cominciano ad aprire un dono molto più grande di tutto ciò. Cominciamo a capire che la consapevolezza riguarda molto più di questo, si tratta di sperimentare l'intuizione su chi siamo veramente e un senso di libertà.

Mentre pratichiamo, succede qualcosa di meraviglioso, iniziamo a ispirare gli altri e questo continua avere effetti a catena su tutte le persone intorno a noi. Questa potrebbe anche essere la motivazione più importante per fare pratica.

Ci sono tanti modi per iniziare.

Un modo per iniziare, riconnettere o approfondire la pratica della consapevolezza è prendere la sfida di 28 giorni con il nuovo programma online Basics of Mindfulness Meditation .

Adattato da Mindfulness & Pyschotherapy